7° presidio

Viale Palmiro Togliatti/Piazzale Pino Pascali, Roma
06 giugno 2015
http://bit.ly/NOmattatoio7


Fisso i tuoi occhi, osservo il tuo sguardo e incontro un brivido freddo, resto immobile come te. Non sei tu a restare lì fermo a testa in giù, credo che sia il mondo ad essere capovolto. Non sei tu ad essere morto, siamo noi che non sappiamo cos’è la vita.
Marco Cioffi - Di versi animali

Vitelli, mucche, maiali, polli, conigli, agnelli, pecore, capre, anatre, pesci, cavalli. Individui allevati in spazi talmente angusti da rendere impossibile l’espressione di ogni esigenza etologica, fatti nascere al solo scopo di essere trasformati in prodotti e uccisi tutti in tenera età.

Infanzia negata, vite spezzate, normalizzazione della violenza.

Ma una società che tollera il dominio sui corpi e legittima pratiche di violenza istituzionalizzata può esser considerata sana e civile?
Vogliamo porre questo importante quesito alla collettività e fare luce su ciò che appositamente viene tenuto nascosto; per questo torniamo davanti al mattatoio di Roma: siamo corpi che scendono in strada a rappresentare altri corpi la cui esistenza viene sistematicamente abusata.

Invitiamo chiunque  voglia aiutarci a diffondere l'evento a stampare e distribuire il volantino informativo sull'iniziativa e ricordiamo che tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle modalità di svolgimento dell' evento sono riportati sulla pagina Facebook ad esso dedicata!

Ricordiamo infine di leggere attentamente tutte le indicazioni sulla partecipazione al presidio qui riportate!

 

Video ufficiale del presidio
23° presidio a Roma
19° presidio a Roma
18° presidio a Roma
14° presidio a Roma